Costruzione di quadrati magici uniformi

Costruzione di quadrati magici uniformi

io. Metoda La Hire'a. Il metodo sopra menzionato con alcune modifiche può essere utilizzato per costruire quadrati pari. La prima piazza ausiliaria è piena di parole di progresso 1, 2, 3, 4, sulla prima riga in qualsiasi ordine, con questo unico avvertimento, in modo che i numeri si completino a vicenda in tutta la piazza, così 1 io 4 e 2 io 3 si trovano in campi reciprocamente corrispondenti, cioè simmetricamente rispetto al centro della piazza; otteniamo un quadrato magico con la somma 10.

La seconda casella ausiliaria conterrà il progresso 0, 4, 8, 12, cioè, cominciando da zier e composto da multipli successivi del numero di scale laterali. La prima colonna di questo quadrato contiene numeri in qualsiasi ordine, e nelle colonne seguenti dovrebbe essere seguito lo stesso, sopra, la regola della simmetria dei numeri. Otteniamo il secondo quadrato con la somma 24.

L'aggiunta dei numeri nei campi appropriati di questi quadrati crea un terzo quadrato con una somma magica 34.

II. Metoda Delanneya i Mondesira, È un metodo completamente moderno, estremamente semplice, e allo stesso tempo geniale, puoi dire in modo semplice: spiritoso. Lo rappresenteremo per maggiore chiarezza nel quadrato: l'ottavo ordine, cioè 64 poli, ma può essere utilizzato anche per quadrati da 16 quadrati. Dovrebbe essere in questa piazza contrassegnando determinati campi, come mostrato in figura, creare una sorta di scacchiera.

Un'attenta considerazione dell'esempio qui fornito lo rende chiaro. Il quadrato risultante ha una somma magica 260.