Identificare le direzioni del mondo con un orologio da tasca

tmp8863-1Per mezzo di un orologio da tasca è possibile determinare in una giornata di sole con sufficiente precisione ai fini pratici le quattro direzioni del mondo all'orizzonte, cioè. direzione nord, mezzogiorno, est e Ovest. Il metodo è così semplice e facile da capire, che dovresti essere sorpreso, che non ha ancora trovato un uso diffuso.

La determinazione della direzione consiste nella seguente manipolazione:
Tieni l'orologio da tasca in mano e giralo in questo modo, in modo che la lancetta delle ore punti verso il sole; quindi il punto che giace sulla circonferenza del cerchio al centro tra la lancetta delle ore e il numero XII determinerà la direzione del sud.

Quindi per esempio, se la lancetta delle ore mostra IV (come nel nostro disegno), lo troveremo indirizzando questo indizio verso il sole, che il punto centrale tra l'ora indicata IV e il numero XII, cioè un punto che rappresenta l'ora II, determinerà la direzione del sud. Sarà il nord nella direzione opposta, sinistra - est, a destra - ovest.
La regola precedente può essere modificata come segue: trova il punto medio sul perimetro del quadrante tra le ore, che la ragazza mostra (ogni ora) mancia, e un punto sopra il numero XII - e dirigere questo punto centrale verso il sole; poi le 12 indicheranno la direzione di mezzogiorno.
Per esempio, se l'orologio mostra IV, quindi la scala sopra le 2 dovrebbe essere diretta verso il Sole. Quindi una linea tracciata dal centro dell'orologio al numero XII punterà a sud.
Per confermare quanto sopra, è sufficiente ricordare, che a mezzogiorno il sole, la lancetta delle ore e la graduazione sopra XII sono su un'unica linea rivolta a sud. Poi e il sole, e la lancetta delle ore si muove nella stessa direzione, ma la lancetta delle ore farà un giro completo w 12 ore, e il sole dentro 24 ore, che è il doppio del tempo. Questo è ciò su cui si basano le regole di cui sopra.

Dovrebbe essere aggiunto, che al mattino si dovrebbe cercare il punto medio tra l'ago e le ore 12 nel senso di rotazione delle lancette, nel pomeriggio, nella direzione opposta.

Attenzione. Ovviamente la direzione trovata in questo modo non sarà esatta. Il difetto è causato da questo, che posizioniamo l'orologio su un piano orizzontale invece che sul piano dell'equatore celeste. Non tiene conto della differenza tra l'ora solare reale e l'ora legale, secondo cui vanno gli orologi (è l'ora dell'Europa centrale per noi). Ma per scopi pratici, la regola di cui sopra dà risultati abbastanza soddisfacenti.

Se il lettore di questo libro è nell'emisfero australe, queste regole devono essere modificate come segue:

Quando il punto segnato sul quadrante dell'orologio sopra la lancetta delle ore puntiamo verso il sole, quindi la linea che biseca l'angolo tra la lancetta delle ore e il punto sopra il numero XII segnerà la direzione nord.